Micro di Avvento 2019_M36 / Casa Vianney / India

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

LA DIOCESI DI ELURU (INDIA)
La diocesi di Eluru si estende su 7.700 chilometri quadrati nello stato indiano dell’Andhra Pradesh. La popolazione della diocesi è di circa 8 milioni di persone, l’86.4% delle quali vive sotto la soglia di povertà, con una densità pari a ben 508 abitanti per chilometro quadrato. I cattolici sono circa 362.000, il 4%. La fondazione della diocesi di Eluru risale al 1977. In quegli anni, i missionari del Pime prima, i preti diocesani poi, lavorarono alla costruzione di chiese e istituti scolastici completamente assenti nella regione. Oggi, dopo 41 anni, il numero di preti, religiosi, parrocchiani e cattolici in generale è aumentato in modo consistente. La diocesi è la più grande tra tutte quelle che sono stabilite negli stati di Telangana e Andhra Pradesh.

IL PROGETTO
Molti religiosi sono ancora disposti, nonostante l’età avanzata, a rendersi utili presso le parrocchie locali, per esempio amministrando il sacramento della confessione e venendo incontro ad altre necessità spirituali delle suore e dei fedeli. Tuttavia, man mano che gli anni passano, aumenta il numero di preti anziani che hanno dedicato la vita alla crescita della diocesi e diventa sempre più difficile trovar loro una sistemazione, per poterli assistere e curare nella vecchiaia. Il progetto consiste quindi nella ristrutturazione e ampliamento della Casa Vianney, che è la Casa del Clero anziano e che è vicina a quella del vescovo. La Casa del Clero al momento è dotata solo di alcune stanze, e si rende necessario ampliarla per poterla destinare ad accogliere il numero crescente di religiosi anziani.

NEL DETTAGLIO…
In concreto, questo progetto mira a ristrutturare ed ampliare il primo piano della Casa del CleroDopo aver completato i lavori di muratura, ci sarà bisogno di comprare i mobili e l’attrezzatura necessaria alle esigenze dei preti anziani. Il clima a Eluru è molto caldo e spesso manca la corrente. I vecchi condizionatori e i frigoriferi sono danneggiati e non funzionano più. I preti soffrono molto a causa del caldo alla loro età. Molti di loro sono diabetici e devono tenere in frigo alcune medicine, come per esempio l’insulina.

VOCI DI SPESA
6.000,00 euro – Completamento primo piano Casa Vianney
6.000,00 euro – Ampliamento aria condizionata – 10 unità
4.000,00 euro – Culla e materasso – 10 unità
2.666,67 euro – Tavolo e sedia – 10 unità
1.333,33 euro – Frigo per medicine – 10 unità
8.000,00 euro – Legno per porte e finestre infissi
4.000,00 euro – Impianto elettrico
32.000,00 euro – Totale

REFERENTE DEL PROGETTO
Mesì Mesì Onlus, Via Marconi 166/5 – 16011 Arenzano (GE) – 3473080249. Mesì Mesì è una ONLUS che lavora in stretta collaborazione e in consonanza di intenti con l’Ufficio Missionario Diocesano.

PERCHE’ QUESTA MICRO
Questa microrealizzazione è anche un segno di riconoscenza, perché la Diocesi di Eluru ha fatto dono di due sacerdoti per il servizio della nostra diocesi per tre anni: svolgono servizio nelle parrocchie di S.Giovanni Battista di Sestri e di S.Siro di Struppa.


PER DONARE
– – Presso l’Ufficio Missionario Diocesano, Piazza Matteotti 4, 16123 Genova, da lun. a ven., ore 9,30-11,30, tel 010.2700.256, missioni@diocesi.genova.it
– – Presso la propria parrocchia, che farà avere le offerte all’Ufficio Missionario Diocesano.
– – Con un bonifico sul C/c IT 85 G 06175 01432 0000 0107 3680 intestato “Pontificie Opere Missionarie della Curia Arcivesc. Genova”, specificando la causale “M36 Casa del Clero India”.