PROTEZIONE E RIABILITAZIONE. Finalità, stile e modalità della Caritas

La Caritas ha statutariamente il compito di "indire, organizzare e coordinare gli interventi di emergenza in caso di pubbliche calamità, che si verificano sia in Italia che all'estero" (cfr lo Statuto Caritas Italiana, articolo 3.c ed il "Promemoria circa le collette nazionali per finalità caritative” consegnato durante la 53 A Assemblea Generale della CEI - Roma, 17-21 maggio 2004). Il suo mandato è quello di supportare le comunità ecclesiali colpite, perché l'intervento sia il più possibile coordinato, coerente ed efficace con un autentico stile di servizio e di condivisione cristiana. 

Le emergenze infatti provocano la Chiesa a sperimentare in modo particolare il suo essere realtà di comunione, tanto all'interno della comunità colpita quanto nei rapporti di questa e le altre comunità, tra Chiese che si riconoscono sorelle. È un esercizio di comunione che porta a superare distanze culturali e sociali ed aiuta ad instaurare profondi e autentici rapporti. 

L’azione della Chiesa ha finalità e caratteristiche specifiche:

- esprimere la fraternità e la comunione di tutte le Chiese particolari verso quelle colpite dalla calamità

- raggiungere ogni persona attraverso la testimonianza di un servizio rivolto a tutti, senza distinzione di posizione sociale, fede e cultura, a partire dai più deboli. 

Ma il valore più significativo dell'intervento da essa attivato consiste nell'essere segno di presenza e d'amore accanto alla sofferenza dei fratelli ed è:

- per la comunità che lo riceve, segno capace di rinsaldare i vincoli di prossimità che la calamità può avere incrinato, e di sviluppare e garantire atteggiamenti di fraternità, talvolta particolarmente faticosi per chi è colpito dal dramma;

- per la comunità che lo offre, segno dal carattere educativo di lunga portata che insegna a far maturare uno stile di vita in cui la carità diventa attenzione, compagnia quotidiana a chi vive nel bisogno e nella necessità. 

Contatti

Via Canneto il Lungo 21/1A, 16123 Genova

Tel 010 2477015/18

Fax 010 2476854

Mail: segreteria@caritasgenova.it

Orario al pubblico: dal lunedì al venerdì ore 9 - 12.30