Le "strade" di Genova

CN 231. Ascolto, poveri, comunità, casa comune.

Intervista all'Arcivescovo di Genova, Marco Tasca.

Facebooktwittermail

Abbiamo rivolto al nuovo Arcivescovo di Genova, Marco Tasca 4 domande su altrettante parole che riguardano strettamente l’agire della Caritas: ascolto, poveri, comunità, casa comune. Parole antiche per Chiesa genovese che devono trovare strade nuove.

In questo numero anche
– un ampio approfondimento sull’identità e sul mandato dei Centri di Ascolto Vicariali
– una riflessione sulla nuova enciclica Fratelli Tutti e il suo stretto collegamento con la Laudato si’
– le Micro di Avvento 2020. 

SOMMARIO

Editoriale – Cos’è un Centro di Ascolto?
di don Marino Poggi

Ascolto, poveri, comunità, casa comune… e la Chiesa che è in Genova
intervista di Mirco Mazzoli a S.E. Mons. Marco Tasca

Il senso del Centro di Ascolto per la Chiesa Italiana
di Maria Rita Olianas

Centri di Ascolto. Breve storia di una rete di solidarietà
di Franco Catani

Emergenza Covid: gli interventi di Caritas e dei Centri di Ascolto
di Lucia Foglino

Food Hub. Un nuovo nome per un bisogno antico
di Mirco Mazzoli

Laudato si’ e Fratelli tutti. I semi del buon seminatore
di Gigi Borgiani

Rete Auxilium. Il virus non ci ha fermati

Don Piero, “quiru preut com na cannela”
a cura dell’Ass. don Piero Tubino