Adozione a vicinanza - Che cos'è

 Camminiamo insieme è un esplicito richiamo alla condivisione che il progetto pone alla base della relazione tra adottante ed adottato.

Adozioni a vicinanza indica una risposta alle speranze dei poveri che "qui e ora" incontriamo attraverso la ricerca di nuove disponibilità di volontariato e chiamando le famiglie a fare strada con altre famiglie.

Il progetto si propone di:
- portare all'attenzione pubblica le situazioni di povertà presenti in Diocesi;
- sviluppare nuove forma di volontariato familiare;
- valorizzare l'attività già esistente dei gruppi caritativi, rafforzandone la capacità operativa;
- creare un sistema integrato di aiuto alle famiglie aperto anche ad altri soggetti che potranno affiancarsi ai promotori.

Chi può adottare
Nuclei familiari, singoli o gruppi

Come si può adottare
Adozione relazionale: sostegno morale
Adozione economica: sostegno solo economico
Adozione relazionale ed economica

Promuovono l'iniziativa, insieme alla Caritas Diocesana di Genova (e con essa è presente il Coordinamento Diocesano dei Centri di Ascolto), tre poli caritativi presenti nella Diocesi:
 

Fondazione Auxilium
Tel. 010 5299528/544
Società S.Vincenzo De Paoli
Gruppi di Volontariato Vincenziano
Tel. 010 6196288
Fondazione Anti Usura S. Maria del Soccorso
Commissione Emergenze Famiglia
Tel. 010 2543236

Contatti

Via Canneto il Lungo 21/1A, 16123 Genova

Tel 010 2477015/18

Fax 010 2476854

Mail: segreteria@caritasgenova.it

Orario al pubblico: dal lunedì al venerdì ore 9 - 12.30